la herramienta de recetas para todos

acompáñanos en este apasionante viaje

la herramienta de recetas para todos

Per tutto l'anno | piatto unico | Ricette senza glutine | Ricette senza uova | Ricette senza lattosio | Ricette vegetariane
Branzino al forno

Il branzino al forno è una squisita ricetta di pesce che stupirà i vostri ospiti ed è così veloce da poter essere utilizzata per la cena o per un pasto quotidiano. La ricetta è semplice ma bisogna tenere d’occhio il forno, perché la chiave del successo di questa ricetta è rispettare i tempi di cottura: prima cuocere le verdure e poi il pesce. Un po’ di pazienza e vedrete che deliziosa ricompensa.

Per 4 persone

  • 4 filetti di branzino o 2 branzini interi
  • 4 patate di media grandezza (circa 400 g)
  • 2-3 porri
  • 1 pomodoro
  • 1 limone
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale, pepe
  • Origano

Tempo di preparazione

1h 30′

Preparazione della pasta con i broccoli

1. Iniziare preriscaldando il forno a 200ºC.

2. Preparare le verdure: tagliare il limone in due metà, le patate a spicchi o a cubetti di circa 2 cm, il pomodoro a spicchi e il porro a rondelle. Mettete tutti gli ingredienti insieme in una teglia e condite generosamente con sale, olio e origano, se vi piace.

3. Cuocere le verdure per circa 40-35 minuti o finché le patate non sono ben cotte. Tenete d’occhio il tempo di cottura, mescolando le verdure dopo la prima mezz’ora.

4. Una volta che le verdure sono ben cotte, togliere il piatto dal forno e posizionarvi sopra i filetti di branzino. Condite con un po’ di sale, pepe e, se vi piace, un po’ di succo di limone.

5. Rimettere il piatto in forno e cuocere per altri 15-18 minuti, finché i filetti non saranno bianchi e ben cotti. Il tempo di cottura dipenderà molto dallo spessore dei filetti, quindi controllate il branzino di tanto in tanto.

6. Servire le bistecche con la loro guarnizione ben calde. Volete cambiare la guarnizione? Scoprite la nostra ricetta del stir-fry di verdure o il nostro arrosto di patate, patate dolci e carote.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content