la herramienta de recetas para todos

acompáñanos en este apasionante viaje

la herramienta de recetas para todos

Inverno | Piatti principali | primi piatti
Ceci con bietole

Gli stufati di verdure a foglia verde sono un classico della cucina tradizionale spagnola, oltre a essere un piatto molto completo, confortante ed economico. In questo caso, abbiamo sviluppato questo ma potete prepararlo con gli spinaci, se preferite: sarà ugualmente delizioso!

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di ceci secchi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla
  • 2-3 carote
  • 1 mazzo di bietole
  • Olio extravergine di oliva
  • Paprika
  • Peperoncino (facoltativo)
  • Alloro
  • Sale

Tempo di preparazione

2h 30′

Preparazione dei ceci con bietole

1. Mettere in ammollo i ceci il giorno prima o per almeno 8-12 ore.

2. Preparare le verdure. Sbucciare gli spicchi d’aglio e affettarli (o lasciarli interi, se si preferisce). Sbucciare e tagliare la cipolla. Pulire le carote e tagliarle a rondelle. Lavare bene le bietole e tagliarle a pezzetti.

3. In una pentola a pressione o in una pentola normale, soffriggere gli spicchi d’aglio e la cipolla a fuoco medio per 10-15 minuti, finché la cipolla non diventa trasparente.

4. A fuoco spento, per evitare che si bruci, aggiungere 1 cucchiaino di paprika, un po’ di peperoncino (se vi piace un tocco piccante) e la foglia di alloro e mescolare con il soffritto di aglio e cipolla.

5. Aggiungere ora i ceci, scolati dall’acqua di ammollo, e le carote. Mescolare il tutto e coprire con acqua, fino a due dita circa sopra i legumi. Chiudere la pentola e cuocere i ceci per circa un’ora e mezza. Se utilizzate una pentola tradizionale, il tempo di cottura sarà un po’ più lungo; vi consigliamo di testare i ceci dopo un’ora e mezza, perché devono essere teneri.

6. Quando i ceci sono cotti, aggiungere le bietole alla pentola, mescolare, regolare di sale e cuocere per altri 30 minuti.

7. Rectifica el punto de sal si es necesario, retira del fuego y ¡listo! Vi consigliamo di lasciar riposare lo stufato per qualche ora prima di servirlo, in modo che tutti i sapori si assestino e diventi ancora più delizioso. Per un secondo piatto completo, si può aggiungere una manciata di riso integrale bollito al momento di servire. Buon divertimento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content