la herramienta de recetas para todos

acompáñanos en este apasionante viaje

la herramienta de recetas para todos

Inverno | Piatto | primi piatti
Crema di barbabietola

Questa vivace crema rossa è il miglior alleato per un pasto sano, confortante e leggero. L’inverno è il momento ideale per consumare il barbabietola fresca, come suggeriamo in questa ricetta, ma potete anche La barbabietola viene preparata tutto l’anno utilizzando la barbabietola in scatola. Inoltre, è possibile utilizzarla come base e arricchirla con i condimenti che preferite: semi tostati, crostini fatti in casa o una granola salata (link) condita con le vostre spezie preferite.

Ingredienti per 2 persone

  • 2 barbabietole fresche
  • 1-2 spicchi d’aglio
  • ½ cipolla
  • 1 porro
  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 foglia di alloro
  • 1 limone
  • Sale
  • Timo
  • Olio extravergine di oliva

Tempo di preparazione

1h 30′

Preparazione della crema di barbabietola

1. Iniziate arrostendo la barbabietola. Pulitela bene sotto il rubinetto per eliminare ogni traccia di sporco e rimuovete le foglie verdi, che potrete utilizzare per un’altra ricetta. Avvolgerle in un foglio di alluminio e infornarle a 200°C per circa 50 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura con un coltello: se la barbabietola è tenera quando viene forata e si può affondare il coltello, è pronta. Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente prima di rimuovere la pelle.

2. Nel frattempo, preparare il resto delle verdure. Sbucciare e tritare lo spicchio d’aglio e la cipolla. Lavare, pelare e tagliare il porro, la carota e la patata. Tagliare la barbabietola a pezzetti.

3. Soffriggere l’aglio tritato nell’olio. Quando l’aglio è dorato, aggiungere il porro e la cipolla alla padella e farli saltare insieme per circa 5 minuti.

4. Aggiungere al soffritto il resto delle verdure, la barbabietola, la carota e la patata. Salare e aggiungere un cucchiaino di timo, aggiungere una foglia di alloro e un bicchierino d’acqua.

5. Portare l’acqua a ebollizione, quindi abbassare la fiamma, coprire la pentola e lasciar sobbollire per circa 15 minuti.

6. Quando la patata e la carota sono tenere e l’acqua si è ridotta, togliere la foglia di alloro e frullare le verdure, aggiungendo più o meno acqua a seconda della densità della crema.

7. Regolare il sale e aggiungere una spruzzata di succo di limone come tocco finale. Aggiungete il topping che preferite per dare un tocco di croccantezza e la vostra crema di barbabietola è pronta da gustare!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content