la herramienta de recetas para todos

acompáñanos en este apasionante viaje

la herramienta de recetas para todos

Inverno | Dolci | Ricette
Pan di Spagna al grano saraceno

Questo pan di spagna al grano saraceno vi conquisterà con il suo sapore tostato e la sua
consistenza spugnosa. È la scelta perfetta per i celiaci e
gli intolleranti al glutine, o semplicemente per chiunque voglia gustare un
dessert gustoso e sano.

Ingredienti per 6/8 porzioni

  • 1,5 tazza di farina di grano saraceno
  • 1,5 tazza di farina di mandorle
  • 2 tazze di bevanda vegetale di avena
  • 1 tazza di olio extravergine di oliva
  • 1 tazza di zucchero panela
  • 0,5 tazze di farina di mais (facoltativo)
  • 1 mela
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 limone

Tempo di preparazione

1h 30′

Preparazione del Pan di Spagna al grano saraceno

Immagine degli ingredienti del pan di spagna al grano saraceno

1. Grattugiare la mela e metterla da parte. Preriscaldare il forno a 180ºC.

Passo 02. Miscelare gli ingredienti liquidi del pan di spagna al grano saraceno

2. Mescolare in una ciotola gli ingredienti liquidi: la bevanda vegetale di avena e l’olio. Anche se in genere si consiglia di usare l’olio di semi per i dolci, in questo caso vi consigliamo di usare l’olio extravergine di oliva perché il sapore dell’olio di girasole non si sposa bene con il grano saraceno.

Passo 03. Mescolare gli ingredienti secchi della torta di grano saraceno.

3. In una ciotola a parte, mescolare insieme gli ingredienti secchi, la farina di grano saraceno, la farina di mandorle, lo zucchero e il bicarbonato di sodio, in modo da distribuirli uniformemente e non creare spiacevoli grumi.

Se il sapore del grano saraceno vi sembra troppo intenso, potete aggiungere mezza tazza di farina di mais, che ammorbidirà un po’ l’impasto. Se non avete lo zucchero di panela o preferite non usarlo, potete sostituirlo con 3-4 cucchiai di sciroppo di riso o melassa, tenendo presente che la dolcezza sarà molto più lieve.

4. Aggiungere gli ingredienti secchi alla base liquida e mescolare molto bene per amalgamare gli ingredienti. È possibile utilizzare una frusta per evitare che le farine formino grumi.

5. Aggiungete ora la scorza di limone grattugiata, avendo cura di lavarla molto bene prima, la mela e 1 cucchiaino di succo di limone, circa la stessa quantità di bicarbonato. La miscela di limone e bicarbonato di sodio sostituirà il lievito e farà lievitare la torta, rendendola più soffice.

7. Cuocere in forno a 180ºC per circa 40-45 minuti. La farina di grano saraceno si brucia molto facilmente, quindi è importante controllare spesso la cottura del pan di Spagna per evitare che assuma un cattivo sapore. Dovrebbe lievitare un po’ e assumere un colore dorato, ma senza diventare troppo marrone. Dopo 30 minuti di cottura, potete aprire il forno per controllare il grado di cottura con uno stuzzicadenti: se lo infilzate al centro, deve uscire asciutto; se esce umido o con grumi di pasta, la torta è ancora cruda all’interno.

8. Attendere che la torta si raffreddi prima di sformarla. Ora potete mangiarlo così com’è, come dessert, colazione o merenda, oppure potete tagliarlo a metà e riempirlo con una deliziosa marmellata senza zucchero fatta in casa (link alla marmellata di mirtilli senza zucchero) come questa che vi proponiamo.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content