la herramienta de recetas para todos

acompáñanos en este apasionante viaje

la herramienta de recetas para todos

Stazione dei fiori | Inverno | piatto unico | primi piatti | Ricette senza uova | Ricette senza lattosio | Ricette vegane | Ricette vegetariane
Pasta con broccoli

Il protagonista della ricetta di oggi è il broccolo, un ortaggio che ad alcuni non piace molto eppure è molto facile da lavorare, versatile e molto salutare, con il quale possiamo realizzare moltissime ricette. In questo caso, vi proponiamo un’incursione nella cucina italiana con questa ricetta di pasta con broccoli e altre verdure che può essere servita come primo piatto colorato o anche portata al lavoro, perché sarà spettacolare sia calda che fredda.

Per 4 persone

  • 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • 1 spicchio d’aglio

  • 1 broccolo

  • 2 pomodori

  •  

    1 peperone rosso

  •  

    320 g di pasta secca

  •  

    Nocciole, anacardi o altra frutta secca (facoltativo)

  •  

    Sale

Tempo di preparazione

30′

Preparazione della pasta con i broccoli

1. Lavare accuratamente, sbucciare e tagliare tutte le verdure. Separare i broccoli in cimette e sciacquarli sotto l’acqua corrente. Sbollentare in acqua bollente salata per 2 minuti, scolare e mettere da parte. È importante che la cottura sia rapida, in modo che i broccoli mantengano il loro colore e sapore e rimangano croccanti. Affettare l’aglio e tagliare il pomodoro e il peperone a quadratini.

2. Scaldare l’olio in una padella e soffriggere l’aglio tagliato a fettine fino a quando non sarà dorato, ma non bruciato.

3. Quando vedete che l’aglio è dorato, aggiungete il peperone e il pomodoro alla padella e fateli saltare per circa 10 minuti.

4. Aggiungete ora i broccoli sbollentati, mescolate bene e lasciate soffriggere ancora per qualche minuto, in modo che i sapori si amalgamino bene.

5. Nel frattempo, lessare la pasta in acqua salata secondo le istruzioni della confezione e scolarla. Si consiglia di scegliere un formato di pasta corta, preferibilmente integrale, anche se la ricetta sarà deliziosa con qualsiasi formato di pasta.

6. Se le utilizzate, tritate finemente con un coltello la frutta secca che volete aggiungere al piatto. Noi abbiamo aggiunto delle nocciole tritate, ma potete utilizzare qualsiasi frutta secca di vostro gradimento. Non è obbligatorio, ma aggiungerà colore e consistenza al piatto: provate e vedrete.

7. Saltare velocemente la pasta in padella con le verdure e servirla subito cosparsa di noci. Questa è anche una ricetta di pasta che si può servire tiepida o anche fredda, come un’insalata, senza perdere nulla del suo sapore.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content