la herramienta de recetas para todos

acompáñanos en este apasionante viaje

la herramienta de recetas para todos

Colazione | Macrobiotica | primi piatti | Ricette | Ricette senza glutine | Ricette senza lattosio | Ricette senza uova | Ricette vegane | Ricette vegetariane
STIR-FRY DI VERDURE

La tecnica del stir-fry è un modo facile, veloce e salutare di cucinare gli alimenti facendoli saltare in una piccola quantità di olio molto caldo per pochi minuti, in modo che rimangano croccanti e gustosi. Vi proponiamo una versione a base di verdure di questa ricetta orientale per sfruttare al meglio tutte le proprietà delle verdure invernali.

Per 4 persone

  • 3-4 cucchiai di olio di sesamo o di olio extravergine di oliva

  • 1 spicchio d’aglio

  • Radice di zenzero fresca

  • 1 cipolla

  • 1 porro

  • 1 broccolo

  • 1-2 carote

  • 2-3 cucchiai di salsa di soia tamari

  • 1-2 cucchiai di vino dolce

  • Semi di sesamo (facoltativi)

  • Coriandolo fresco (facoltativo)

Tempo di preparazione

30′

Preparazione di Stir-Fry di verdure

1. Lavare accuratamente, sbucciare e tagliare tutte le verdure. Cercate di tagliare le verdure in pezzi più o meno della stessa dimensione e forma, in modo che cuociano in modo uniforme e rendano anche il piatto più gradevole: la cipolla a mezzaluna, il porro a fette oblique, la carota a bastoncini, ecc. Per quanto riguarda i broccoli, separare le cimette, lavarle sotto l’acqua corrente e tagliarle in due o quattro pezzi se sono molto grandi; in alternativa, è possibile sbollentarle in acqua bollente per 1 minuto per ammorbidirle un po’ ma mantenerle croccanti. Abbiamo scelto queste verdure, ma potete provare qualsiasi combinazione.

2. Preparate anche la salsa e gli aromi: sbucciate e affettate l’aglio (o lasciatelo intero se preferite eliminarlo), tagliate una o due fette di radice di zenzero. In una piccola ciotola, mescolare la salsa di soia con il vino dolce.

3. Solo quando tutti gli ingredienti sono pronti, scaldare una padella o un wok senza olio a fuoco alto. La cottura sarà molto rapida e non avrete tempo di tagliare le verdure a questo punto, se volete che le verdure saltate siano ben croccanti.

4. Quando sentite che la padella o il wok sono caldi, aggiungete l’olio di sesamo, l’aglio e lo zenzero. Se non avete lo zenzero fresco, potete usare anche un po’ di zenzero in polvere.

5. Lasciare scaldare l’olio per circa 1 minuto. Quando l’olio è caldo, aggiungere tutte le verdure insieme, alzare un po’ la fiamma e farle saltare o mescolare bene per 1 minuto ancora. È importante muovere tutte le verdure in modo che entrino in contatto con l’olio caldo senza bruciarsi.

6. Ora irrorate le verdure con la salsa, abbassate un po’ il fuoco e coprite le verdure. Lasciateli cuocere così per 2-5 minuti, a seconda della quantità e delle dimensioni dei pezzi.

7. A questo punto potete servire le stir-fry di verdure ben calde, come contorno o per accompagnare riso o tagliatelle orientali, come abbiamo fatto noi. Se saltate dei cubetti di tofu con le verdure, otterrete un piatto completo, nutriente e leggero. Opcionalmente, para darle un toque fresco, puedes espolvorear las verduras con un poco de cilantro picado; si quieres un toque crujiente, prueba a añadir a la hora de servir unas semillitas de sésamo tostadas o unos frutos secos triturados. Per un tocco di freschezza, si può cospargere la verdura con un po’ di coriandolo tritato; per un tocco di croccantezza, provare ad aggiungere semi di sesamo tostati o noci tritate al momento di servire.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content